Chios

Chios e' una delle isole della costa nord-est dell'Egeo situata proprio di fronte alle coste dell'Asia Minore ed e' la quinta isola piu grande della Grecia. Alla prefettura di Chios fanno capo anche le isole di Oinousses e Psara..

 

Chios e' un'isola con una lunga storia. Secondo alcune fonti la sua tradizione si e' sviluppata sin dal Neolitico. Gli scavi indicano che l'isola e' passata attraverso diverse fasi di civilizzaziome. I primi abitanti vennero dall'Eubea. Nel 1000 A.C era un'isola estremamente ricca e una potenza navale. Il regime era quello monarchico. La divinita' protettrice era Zeus Pellinaios. Dopo la conquista e la distruzione da parte dei Persiani nel 493 AC, l'isola torno' lentamente ad essere autonoma ed indipendente.

Seguirono i Romani, le cui tracce furono completamente eliminate dall'apparato iconografico dell'isola e la completa distruzione dell'isola dopo una serie di forti terremoti. La riorganizzazione di Chios ricomincia nell'Undicesimo secolo quando fu costruita anche la Fortezza. Dopo il 1204 l'isola e' passata attraverso il dominio di Istanbul ma liberata nel 1225. Dopo una seria di vicissitudini l'isola fu conquistata dai Genovesi per due secoli. Durante questo periodo di rinnovamento commerciale e prosperita'xanaerchetai l'isola. Dal Quindicesimo al Diciannovesimo secolo l'isola fu occupata dai Turchi.

Nel 1822 ci fu la rivoluzione di Chios durante la quale i Turchi massacrarono gli abitanti dell'isola e rasero al suolo il territorio. Infine liberata nel 1912 Chios fu annessa alla Grecia.

 

Nel momento in cui si viene a contatto con Chios di percepiscono immediatamente il senso di eleganza che si espande armoniosamente e la serenita' emanata dall' isola. Inoltre Chios non ha mai perso la sua autenticita' nel corso degli anni. Il profumo dei fiori che viene dai giardini e l'odore deciso del mastice riempiono l' aria, specialmente nel sud dell'isola nei villaggi del mastice(mastichohoria).

Vale inoltre la pena ricordare che per secoli Chios e' stata rinomata per le caratteristiche dei suoi abitanti.

L'isola di Chios va molto fiera della sua pulzia, delle sue bellissime chiese, dei suoi villaggi medievali e degli altri pittoreschi insediamenti e anche dell'ampia scelta di attrazioni e vedute.

Alcune delle caratteristiche uniche di Chios sono:

• Chios e' ritenuta la patria di Omero.

• La Sfinge era l'emblema dell'antica citta' stato di Chios.

• Chios e' il maggior centro produttore di mastice al mondo.

• Mostra, una tradizione celebrata l'ultimo venerdi di carnevale.

•La battaglia dei razzi, tradizione Pasquale

•Ships, tradizione Natalizia

 

Chios e' raggiungibile via aereo o via mare.

Ci sono traghetti quotidiani che collegano Chios al porto del Pireo(Atene) operati dalle compagnie di traghetti: NEL LINES e HELLENIC SEAWAYS. Traghetti di linea partono inoltre ogni giorno per Salonicco, Limons, Lesbo, Samos e Syros. Ci sono anche servizi di trasporto marittimo per Oinousses, Psara e Cesme operati da SUNRISE TOURS e KANARIS TOURS.

Ci sono voli quotidiani da Atene, Salonicco, Limnos, Lesco, Samos e Rodi operati da Olympic Airlines e Aegean Airlines.

 

I negozi nella citta' di Chios sono aperti dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 14.30, martedi' e venerdi' dalle 8.30 alle 14.00 e dalle 17.30 alle 20.30, sabato dalle 9 alle 15. La domenica tutti i negozi restano chiusi.

Drogherie e supermarkets sono aperti tutti i giorni dalle 8.30 alle 20.30 eccetto il mercoledi' e sabato in cui chiudono alle 16.

Le banche sono aperte dal lunedi' al venerdi' dalle 8 alle 14; sabato e domenica chiuse.

I servizi pubblici sono aperti dal lunedi' al venerdi' dalle 8 alle 14; sabato e domenica chiusi.



MHTE: 03/12/K/12/3K/02118/00 Website design and hosting by: Web2
program logo

Η επιχείρηση ενισχύθηκε για τον εκσυγχρονισμό της στο πλαίσιο του Επιχειρησιακού Προγράμματος «Ψηφιακή Σύγκλιση».
«Με τη συγχρηματοδότηση της Ελλάδας και της Ευρωπαϊκής Ένωσης»